Guida passo dopo passo per riparare il terrazzo dalle infiltrazioni

7 Febbraio 2024by Kreacasa0

Quando l’acqua si infiltra nel terrazzo attraverso crepe o pori, può causare una serie di problemi, come umidità, muffa e danni alla struttura dell’edificio. Tuttavia, con una cura e una manutenzione adeguate, è possibile prevenire l’insorgere di questi problemi e garantire che la terrazza rimanga in condizioni immacolate.

In questo articolo vi forniremo una guida passo passo per riparare il terrazzo dalle infiltrazioni d’acqua, in modo che possiate mantenere la vostra casa o la vostra azienda al sicuro.

Come riparare il terrazzo: identificare la causa dell’infiltrazione d’acqua

Il primo passo per riparare la terrazza è identificare la causa dell’infiltrazione d’acqua. A tal fine può essere necessaria un’ispezione approfondita della terrazza e delle aree circostanti. Alcune cause comuni di infiltrazioni d’acqua nelle terrazze sono le crepe, le lacune o l’usura della guaina posata al di sotto del pavimento. Una volta individuata la causa delle infiltrazioni d’acqua, si può passare alla fase successiva.

Esempio di terrazzo colpito da infiltrazioni di umidità
©[Ivan Canavera] tramite Canva.com

Verificare le pendenze e pulire e preparare la superficie

Prima di riparare la terrazza, è necessario pulire e preparare la superficie oltre che verificare le pendenze del massetto/pavimento. Infatti, spesso per essere certi di risolvere il problema è necessario controllare che il pavimento abbia la giusta pendenza per poter evitare ristagni di acqua e conseguenti problemi correlati.

Per pulire preparare la superficie utilizzate un getto d’acqua ad alta pressione o spazzola metallica per rimuovere così eventuali detriti o sporcizia. Potrebbe anche essere necessario utilizzare un detergente o una soluzione per la preparazione della superficie per rimuovere eventuali residui di sporco o sporcizia. Una volta pulita la superficie, risciacquarla accuratamente e lasciarla asciugare completamente.

Rattoppare le crepe e i buchi

Ora che la terrazza è pulita e asciutta, si può iniziare a rattoppare le crepe e i buchi. Utilizzate un rivestimento per terrazze o un cemento impermeabile per riempire le crepe o i buchi della superficie. Assicuratevi di applicare il rivestimento in modo uniforme e di lasciarlo asciugare completamente prima di procedere alla fase successiva.

Applicare una soluzione impermeabilizzante

Dopo l’asciugatura dei rattoppi eseguiti, è possibile applicare una soluzione impermeabilizzante sull’intera superficie della terrazza. Questo aiuterà a prevenire future infiltrazioni d’acqua e a proteggere la terrazza da ulteriori danni. Sul mercato sono disponibili diverse soluzioni impermeabilizzanti, tra cui membrane impermeabilizzanti liquide (come Mapelastic), membrane bituminose e impermeabilizzanti cristallini.

Solitamente gli step in un rifacimento terrazzo sono:

  • stesura della guaina bituminosa
  • posa di una barriera al vapore che impedisca la risalita del vapore acqueo e/o umidità
  • realizzazione di un massetto di cemento
  • posa della membrana tipo Mapelastic
  • posa del pavimento desiderato

Posare solamente una membrana impermeabilizzante liquida non risolve il problema, per questo motivo, a garanzia di un lavoro che duri nel tempo, è meglio rifare il terrazzo e stendere così due protezioni, una guaina bituminosa e la membrana impermeabilizzante.

Applicare un rivestimento protettivo

Una volta che la soluzione impermeabilizzante si è asciugata, è possibile applicare un rivestimento protettivo sulla superficie della terrazza. Questo aiuterà a proteggere la terrazza dai raggi UV, dai danni causati dagli agenti atmosferici e dall’usura generale. Esiste una varietà di rivestimenti protettivi, tra cui rivestimenti per terrazze, sigillanti per calcestruzzo e rivestimenti epossidici.

esempio di rimozione guaina

Controllare le perdite

Una volta completato il processo di riparazione, è necessario controllare che la terrazza non presenti perdite o infiltrazioni d’acqua. A tale scopo si può spruzzare dell’acqua sulla superficie e osservare se qualche goccia penetra nella superficie. Se si notano perdite o infiltrazioni, potrebbe essere necessario ripetere le fasi precedenti finché il problema non sarà risolto.

In conclusione, riparare una terrazza dalle infiltrazioni d’acqua può essere un compito impegnativo, ma con una cura e una manutenzione adeguate è possibile mantenere la terrazza in ottime condizioni.

Seguendo la guida passo passo descritta in questo articolo, potrete assicurarvi che la vostra terrazza rimanga impermeabile e protetta dalle intemperie. Ricordate di individuare sempre la causa delle infiltrazioni d’acqua, di pulire e preparare la superficie, di riparare eventuali crepe o buchi, di applicare una soluzione impermeabilizzante, di applicare un rivestimento protettivo e di controllare che non ci siano perdite. Tenendo presente questi passaggi, potrete mantenere la vostra terrazza per gli anni a venire.

Hai ancora dubbi, domande o perplessità? Clicca sul pulsante “Chatta con noi” che trovi a lato dello schermo, potrai parlare direttamente con un nostro consulente dedicato.

Ti è piaciuto leggere questo articolo? Allora scopri altri articoli correlati all’argomento:

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Richiedi Informazioni

Contattaci, ti proporremo soluzioni sempre all’avanguardia a prezzi competitivi, perfetti per qualsiasi progetto tu voglia realizzare.
logo kreacasa
L'azienda

Kreacasa è il nuovo modo di concepire la progettazione edile, che si tratti di ristrutturazione o di tracciare le linee di nuovi ambienti.

Lun-Ven 9:00/13:00 - 15:00/19:00
Sab 9:00/13:00
Domenica: chiuso
Lavorincasa.it
0
Ti è piaciuto l'articolo? Inviaci il tuo commentandox