Dal Principio alla Fine: La Produzione del Gres Porcellanato

8 Novembre 2023by Kreacasa0

Il gres porcellanato è un materiale ceramico di alta qualità, ampiamente utilizzato per pavimenti e rivestimenti. Questo articolo esplorerà il processo di produzione del gres porcellanato, dalla selezione delle materie prime alla cottura finale.

Selezione delle Materie Prime per la produzione del gres porcellanato

Il processo di produzione del gres porcellanato inizia con la selezione delle materie prime. Queste includono:

Argille: sono la base del gres porcellanato, forniscono la plasticità necessaria per la formatura e la resistenza meccanica dopo la cottura.
.
Sabbie e quarzi: questi minerali contribuiscono a dare al prodotto finito la sua resistenza meccanica.

Preparazione della Miscela per la produzione del gres porcellanato

Una volta selezionate le materie prime, vengono mescolate in proporzioni precise per ottenere la miscela per la produzione del gres porcellanato. Questa miscela viene poi macinata finemente in un mulino a sfere per ottenere una polvere omogenea.

https://youtu.be/2RlHVup4Yb8

Formatura

La polvere ottenuta viene poi pressata ad alta pressione per formare le lastre di gres porcellanato. Questo processo, chiamato formatura a secco, permette di ottenere lastre di spessore e dimensione uniforme.

Essiccazione

Dopo la formatura delle piastrelle, queste vengono poste in essiccatoi a temperatura controllata per eliminare l’umidità in eccesso. Questo processo può durare diverse ore o addirittura giorni, a seconda delle dimensioni e dello spessore delle piastrelle. Una corretta essiccazione è in grado di prevenire la formazione di crepe e di garantire una maggiore resistenza meccanica delle piastrelle stesse.

Successivamente, nella fase di decorazione, le piastrelle possono essere personalizzate con una vasta gamma di design e motivi. Questa fase può avvenire tramite stampa digitale o serigrafia, a seconda delle esigenze produttive. Le piastrelle vengono quindi sottoposte ad un processo di cottura ad alta temperatura, che fissa la decorazione sulla superficie del gres porcellanato.

Decorazione

La decorazione delle piastrelle in gres porcellanato può essere realizzata attraverso due tecniche principali: la stampa digitale e la serigrafia

Nella stampa digitale, una macchina appositamente progettata utilizza gli inchiostri per stampare direttamente sulla superficie delle piastrelle. Questo processo permette di ottenere una vasta gamma di design e colori, garantendo una riproduzione fedele delle immagini. Inoltre, la stampa digitale è una tecnologia molto flessibile, in grado di adattarsi facilmente alle esigenze del mercato.

La serigrafia, invece, utilizza uno schermo di maglia fine per trasferire l’inchiostro sulla superficie delle piastrelle. Questa tecnica è stata utilizzata per decenni e permette di ottenere una decorazione di alta qualità, con colori intensi e solidi. La serigrafia è particolarmente adatta per la produzione di piastrelle con motivi ripetuti o geometrie complesse.

In entrambi i casi, la decorazione viene fissata sulla superficie della piastrella mediante un processo di cottura ad alta temperatura. Questo processo garantisce la resistenza della decorazione alle sollecitazioni meccaniche e chimiche a cui la piastrella è soggetta durante la sua vita utile.


produzione del gres porcellanato
Esempio di stampa digitale su piastrella

Cottura

Le lastre decorate vengono poi cotte in un forno a una temperatura di circa 1200-1300°C. Durante la cottura, il feldspato nella miscela si fonde, creando una struttura vetrificata che rende il gres porcellanato estremamente resistente e impermeabile.

Finitura

Dopo la cottura, le lastre di gres porcellanato possono essere ulteriormente lavorate per ottenere differenti finiture. Possono essere levigate per ottenere una superficie liscia e lucida, oppure possono essere trattate per ottenere una superficie ruvida o satinata. Infine, le lastre vengono tagliate nelle dimensioni desiderate, pronte per essere installate come pavimenti o rivestimenti.

Conclusioni

La produzione del gres porcellanato è un processo complesso che richiede competenze tecniche e un’attenzione scrupolosa ai dettagli. Ogni fase del processo, dalla selezione delle materie prime alla cottura finale, è attentamente controllata per garantire che il prodotto finito sia di alta qualità. 

Grazie a questo processo rigoroso, il gres porcellanato è un materiale estremamente resistente, durevole e versatile, capace di adattarsi a una vasta gamma di stili e applicazioni. Non importa che si tratti di un moderno loft urbano o di una tradizionale villa di campagna, il gres porcellanato è la scelta ideale per creare ambienti unici e accoglienti. 

Hai ancora dubbi, domande o perplessità? Clicca sul pulsante “Chatta con noi” che trovi a lato dello schermo, potrai parlare direttamente con un nostro consulente dedicato.

Scopri altri articoli correlati all’argomento:

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Richiedi Informazioni

Contattaci, ti proporremo soluzioni sempre all’avanguardia a prezzi competitivi, perfetti per qualsiasi progetto tu voglia realizzare.
logo kreacasa
L'azienda

Kreacasa è il nuovo modo di concepire la progettazione edile, che si tratti di ristrutturazione o di tracciare le linee di nuovi ambienti.

Lun-Ven 9:00/13:00 - 15:00/19:00
Sab 9:00/13:00
Domenica: chiuso
Lavorincasa.it
0
Ti è piaciuto l'articolo? Inviaci il tuo commentandox