Come valutare la resistenza alla caduta di oggetti nella scelta delle piastrelle

11 Gennaio 2024by Kreacasa

Quando si scelgono le piastrelle per i pavimenti o i rivestimenti, uno degli aspetti chiave da considerare è la loro capacità di resistere alla caduta di oggetti. La resistenza alla caduta di oggetti non è solo una questione di durata, ma anche di sicurezza e di mantenimento della bellezza estetica della superficie ceramica nel tempo. In questo articolo esploreremo i fattori chiave che influenzano la resistenza delle piastrelle e forniremo consigli per fare la scelta più appropriata.

Contesto: L’importanza della resistenza alla caduta

La resistenza agli urti è un termine che assume diverse sfumature quando si parla di piastrelle, a seconda del tipo di materiale, dello spessore e della finitura superficiale. Questa caratteristica è particolarmente importante in aree come la cucina o il bagno, dove la probabilità di far cadere oggetti di vario peso e forma è elevata. La capacità delle piastrelle di resistere a questi impatti nel tempo è essenziale non solo per la sicurezza, ma anche per garantire la qualità estetica a lungo termine dello spazio.

Come valutare la resistenza alla caduta di oggetti nella scelta delle piastrelle

Fattori da considerare

Quando si valuta la resistenza delle piastrelle agli urti, si devono prendere in considerazione i seguenti fattori:

1. Standardizzazione: Un fattore importante da considerare quando si scelgono le piastrelle è la loro conformità alle procedure di resistenza agli urti standardizzate e stabilite da organizzazioni internazionali. Ad esempio, lo standard ISO 10545-5 per le piastrelle di ceramica determina la resistenza agli urti delle piastrelle misurando la loro forza di rottura sotto un impatto indotto dal peso. Questo tipo di dato è da richiedere direttamente al venditore, ovviamente si parte dal presupposto che più la piastrella è spessorata e più la resistenza sarà maggiore (anche se ci sono tante variabili in mezzo, come l’impasto usato, la cottura ecc.)

2. Materiale: Il materiale di cui sono fatte le piastrelle può avere un ruolo significativo nella loro resistenza agli urti. Le piastrelle in ceramica e gres porcellanato, ad esempio, sono generalmente più resistenti alla caduta di oggetti rispetto alle piastrelle in pietra naturale. Tuttavia, la composizione chimica e il processo di produzione possono influenzare le proprietà di resistenza delle piastrelle.

3. Spessore: Le piastrelle sono disponibili in diversi spessori e quelle più spesse sono spesso più resistenti agli urti di quelle più sottili. Tuttavia, le piastrelle più spesse potrebbero non essere adatte alle installazioni a parete e possono essere più difficili da tagliare e installare.

4. Finitura della superficie: Anche la finitura superficiale delle piastrelle può influenzare la loro resistenza agli urti. Le piastrelle con finitura smaltata sono generalmente meno porose di quelle non smaltate, il che le rende più resistenti a macchie, graffi e urti.

5. Dimensione: La dimensione incide fortemente sulla resistenza agli urti e la flessibilità, infatti piastrelle di grandi dimensioni come 120×120 o maggiori sono meno resistenti agli urti da cadute o simili. Quindi anche questo fattore è da valutare in sede di acquisto.

decorare con grandi lastre di gres - immagine di un posatore alle prese con una piastrella

6. Manutenzione: La resistenza delle piastrelle agli urti può essere influenzata anche dalla loro corretta cura e manutenzione. Una pulizia e un’ispezione regolari possono aiutare a identificare e riparare schegge o altri danni che potrebbero compromettere la resistenza delle piastrelle.

Conclusioni

Quando scegli le piastrelle per il tuo spazio, valutare la loro resistenza alla caduta di oggetti è fondamentale per garantire la sicurezza a lungo termine e la qualità estetica dell’area. Ricorda di prendere in considerazione le procedure di test standardizzate, i materiali, lo spessore, la finitura superficiale e la corretta cura e manutenzione per fare una scelta consapevole che soddisfi le tue esigenze.

Hai ancora dubbi, domande o perplessità? Clicca sul pulsante “Chatta con noi” che trovi a lato dello schermo, potrai parlare direttamente con un nostro consulente dedicato.

Ti è piaciuto leggere questo articolo? Allora scopri altri articoli correlati all’argomento:

Richiedi Informazioni

Contattaci, ti proporremo soluzioni sempre all’avanguardia a prezzi competitivi, perfetti per qualsiasi progetto tu voglia realizzare.
logo kreacasa
L'azienda

Kreacasa è il nuovo modo di concepire la progettazione edile, che si tratti di ristrutturazione o di tracciare le linee di nuovi ambienti.

Lun-Ven 9:00/13:00 - 15:00/19:00
Sab 9:00/13:00
Domenica: chiuso
Lavorincasa.it